TROFEO FATTORIA DIDATTICA SEMPREVERDE: PREVIEW

PRIMA PROVA CAMPIONATO CSI LOMBARDIA DI CORSA IN MONTAGNA E
CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE FIDAL JUNIOR/PROMESSE/ASSOLUTI


Percorso perfettamente segnato – quello da 7,6 km con un dislivello di 450 metri inaugurato 2 anni
fa – meteo si spera clemente e 150 atleti iscritti, queste le premesse per il 9° Trofeo Fattoria
Didattica Sempreverde – 4° Memorial Mario Gianola, gara nazionale BRONZE di corsa in
montagna che il GS CSI Morbegno organizzerà nella frazione di Arzo giovedì 2 giugno.
Quest’anno la gara sarà Campionato regionale FIDAL di corsa in montagna per le categoria
junior/promesse/assoluti e 1 a prova del Campionato regionale CSI Lombardia di corsa in montagna.
Partenza unica, uomini e donne insieme, alle ore 9.30 dalla Chiesa della frazione orobica e arrivo
alla Fattoria Didattica Sempreverde, main sponsor della manifestazione. A seguire, alle 11.00, come
di consueto, la camminata non competitiva di 5 km “Tri saltei al Fai” aperta a tutti, inserita tra le
manifestazioni della Giornata Nazionale dello Sport del CONI.
“Il percorso, che è lo stesso degli ultimi 2 anni, è molto bello e vario – spiega il presidente del GS
CSI Morbegno Giovanni Ruffoni – dopo il via si affronta 1 chilometro e mezzo di salita corribile su
strada in parte sterrata in parte asfaltata, poi 6 chilometri di saliscendi su sentieri e single track nei
boschi, tutto molto corribile e con pochi tratti tecnici”.
“Il centro nevralgico dell’evento è la Fattoria Didattica Sempreverde dove sarà posto l’arrivo e si
svolgeranno le premiazioni – conclude Ruffoni – ci sarà la possibilità di degustare i piatti tipici
valtellinesi (prenotando al numero 347/9255649), vedere i tanti animali della fattoria e trascorrere il
pomeriggio godendosi la magnifica vista sulla bassa valle e il lago di Como”. Come da tradizione
del GS CSI Morbegno, premio partecipazione per tutti e ricchi cesti di prodotti locali per i podi di
categoria, oltre al buono valore per i primi 10 uomini e le prime 10 donne. Alla prima società
classificata andrà il 9° TROFEO FATTORIA DIDATTICA SEMPREVERDE – 4° Memorial Mario
Gianola. I record da battere sono quelli siglati dai vincitori dello scorso anno: al livello maschile il
34’12” del lariano Fabio Ruga e a livello femminile il 43’13” della valchiavennasca Sveva Della
Pedrina.
Dall’elenco iscritti balzano subito favoriti d’obbligo il capitano dei diavoli rossi Marco Leoni 3° nel
2023 e 2° nel 2022, il giovane morbegnese Francesco Bongio (La Recastello Radici Group) che
dopo la vittoria al Trofeo Fanoni e il debutto “tra i grandi” al campionato italiano di Lanzada
potrebbe dire la sua su sentieri che ben conosce, ma soprattutto ambire al titolo regionale promesse
e assoluti. Possibili outsider l’ardennese Francesco Della Torre (La Recastello Radici Group) e i
portacolori del GP Talamona Fabio Sassella e Remo Sciani, oltre ai giovani del Team Valtellina
Davide Della Mina e Luca Polidori.
Negli junior si preannuncia sfida, a livello femminile, tra Elisa Rebucini (Atl. Valle Brembana) e il
bronzo italiano 2023 e quarta lo scorso anno ad Arzo Elisa Peverelli (AG Media Sport), mentre a
livello maschile da seguire Mathias Mora (US Malonno), Matteo Civati (Atl. Triangolo Lariano),
Michele Combi (CS Cortenova), Davide Gonzales (Pol. Team Brianza Lissone) e Giacomo Ciaponi
(GP Talamona). A livello femminile occhi puntati sulla talamonese Cinzia Cucchi (Atl. Paratico), in
evidenza a inizio stagione tra cross e corse su strada, e sulle gemelle Gandin (Eleonora e Isabella)
della Polisportiva Pagnona.

ALBO D’ORO
2015: Alice Gaggi (Runner Team 99 SBV\28’44”) e Marco Leoni (GS CSI Morbegno\44’39”)
2016: Elisa Sortini (GP Talamona\32’03”) e Francesco Della Torre (La Recastello Radici
Group\44’28”)
2017: Roberta Ciappini (GS CSI Morbegno\28’07”) e Marco Leoni (GS CSI Morbegno\42’52”)
2018: non disputata
2019: Katia Nana (Pol. Albosaggia\29’53”) e Francesco Leoni (Pol. Albosaggia\43’37”)
2020: non disputata per Covid
2021: Cristina Molteni (GP Valchiavenna\29’06”) Marco Leoni (GS CSI Morbegno\43’47”)
2022: Nives Carobbio (Atl. Paratico\44’10”) e Diego Rossi (GS CSI Morbegno\35’13”)
2023: Sveva Della Pedrina (GP Valchiavenna\43’13”) e Fabio Ruga (La Recastello Radici
Group\34’12”)
PROGRAMMA DOMENICA 2 GIUGNO 2024 – MORBEGNO (SO) FRAZIONE ARZO
8.30 Ritrovo per gara FIDAL-CSI
9.30 Partenza gara FIDAL-CSI maschile di 7,6 km
10.00 Ritrovo per camminata non competitiva
11.00 Partenza camminata non competitiva di 5 km libera a tutti
12.00 Premiazioni gara FIDAL-CSI e camminata
Tutte le informazioni sul sito www.gscsimorbegno.org
Foto d’archivio
Cristina Speziale
Addetto stampa GS CSI Morbegno

ELENCO ISCRITTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *